giovedì 29 agosto 2013

Chambers / The Death of Anna Karina "Split"

Interessante split in 12" e in free download per due band di punta del post-hardcore italico.
Da una parte i pisani Chambers (ex Violent Breakfast) che confermano quanto di buono espresso nel recente "La Mano Sinistra", atmosfere cupe e un animo disilluso autore di sentenze che si incidono nella memoria: "come se non ci fosse un domani, son diventate parole vuote dinanzi a ieri" in Tutto è bene quel che finisce, o "lanciare la mano e nascondere il sasso" in Le facce uguali di due medaglie diverse (ospite Johnny Mox). Dall'altra i redivivi The Death of Anna Karina che, dall'ultimo "Lacrima/Pantera", hanno un nuovo cantante e sono passati all'italiano. Sono lontani i tempi di Wittgenstein, ma la violenza e l'impatto restano gli stessi e lame sono affilate come sempre. Forse solo più scintillanti. Spiccano in&out, Nero e Labile.
Producono Blinde Proteus, Shove e To Lose La Track. Artwork a cura di Francesco Barbieri, che ha recentemente partecipato all'interessante esposizione di vinili d'autore Sketch-Vinyls.

(Blinde Proteus, Shove e To Lose La Track 2013)

chambersband.wordpress.com
www.thedeathofannakarina.com
dicotomia.bandcamp.com

Nessun commento:

Posta un commento